Y10 PRIMA SERIE: 1985-1989


1985: Viene presentata in Marzo al salone di Ginevra, stata realizzata per sostituire la A112 (che rimarrà in vendita fino al 1986) e per dare al gruppo FIAT una utilitaria di classe; viene commercializzata con il marchio Autobianchi sui mercati italiano giapponese e francese, negli altri paesi con il marchio Lancia, alla fine dell'anno la produzione raggiunge i 63.495 esemplari.

Piccola e rivoluzionaria, si fa notare per la forma insolita, con il portellone posteriore quasi verticale.
La commercializzazione della vettura inizia il 26 marzo, ed è composta dai seguenti 3 modelli:

- Y10 fire, su cui viene montato, in esclusiva e per la prima volta, il motore fire 999 cc.
- Y10 touring, equipaggiata con un motore 1050 cc (derivazione Fiat 127).
- Y10 turbo, adotta lo stesso motore della versione Touring, sovralimentato con turbocompressore IHI e intercooler.

1986: la versione fire viene commercializzata con un allestimento più "economico", mentre la precedente viene riproposta come fire LX.
Verso la fine dell'anno viene prodotto il modello 4WD, su cui viene motato il motore Fire 999 cc, dotato di trasmissione integrale con inserimento della trazione posteriore tramite un dispositivo elettropneumatico e ruote libere posterori, nel 1986 vengono prodotte 80.403 vetture.

1987: vengono commercializzati i modelli Fila e Martini, basati sulle meccaniche fire e turbo ma personalizzati dai colori e dai loghi delle 2 marche, inoltre a partire dal mese di ottobre viene messa in commercio la serie speciale Missoni, disegnata dalla nota casa di moda.
Vengono adottati i propulsori con marmitta catalitica, su tutta la gamma (esclusione del modello Turbo), per i paesi che la richiedono, alla fine dell'anno la produzione raggiunge il totale di 254.000 vetture, di cui 109.708 prodotte nel solo 1987.

1988: La nuova serie Fila nasce in Aprile e presenta 2 versioni della vettura riconoscibili dalla carrozzeria bianca o nera, esce di produzione la serie "Martini", i modelli Touring e Turbo, sono dotati di un allestimento di base arrichito.

1989: esce di produzione la serie "Missoni". Nel mese di aprile la gamma delle Y10 viene totalmente ristrutturata ed escono di produzione i modelli fila, fire LX, touring e turbo.