- Y10 2 SERIE -
CHIUSURA CENTRALIZZATA - BLOCCAPORTE


Optional invisibile, tutto contenuto nelle porte della vettura, si attiva quando viene chiusa o aperta la sicura di una delle porte, sia con la chiave dall'esterno che con la leva di blocco all'interno, il dispositivo blocca in chiusura anche la sicura del baule ma non ne causa lo sblocco in apertura, l'apertura del baule comunque fattibile con la chiave o con la apposita leva apribaule posta a lato del sedile guidatore; l'apertura del baule con la chiave non causa l'apertura della sicura delle porte.

Con l'eliminazione della leva apribaule l'impianto della chiusura centralazzata stato modificato e provvede ora ad aprire la sicura del portellone baule.

La chiusura centralizzata pu essere abbinata al telecomando con ricevitore infrarossi.

Il dispositivo composto da 3 attuatori, posti uno per porta pi portellone baule e una centralina posta sopra i piedi passeggero, gli attuatori delle porte sono di tipo attivo e sono a 5 fili, quello posto nel portellone del baule passivo ed a 2 fili.

2 fili sono per il collegamento elettrico del motorino e 3 sono per l'interruttore di posizione, indica lo stato dell'attuatore e corrisponde alle posizioni di aperto o chiuso.
La variazione dello stato di uno degli attuatori delle porte causa l'intervento della centralina che provvede a muovere gli altri attuatori dell'impianto.

In caso di anomalie, dovute ad un attuatore delle porte difettoso, la centralina rileva che lo stato degli attuatori differente (uno aperto e l'altro chiuso) il ciclo di apertura/chiusura viene riproposto per 4-5 volte per tentare di risolvere l'anomalia, se non riesce, la centralina si disattiva per un perido di 6-8 minuti, al termine dei quali si riattiva da sola in stand-by.

esploso

La centralina, visibile nella foto qui sopra, è collocata nel gruppo porta relays sito nel vano destro della vettura, sopra i piedi passeggero.

Gli attuatori sono realizzati con connettori non protetti, soggetti alla polvere che gira all'interno della portiera e questo la causa delle avarie dell'impianto, sufficiente pulire l'attuatore nei contatti e nel connettore per ripristinarne il corretto funzionamento.


Indietro